Salute & prevenzione

Perché la sensazione di freddo quando si entra o si esce dall’acqua?

 

Il corpo umano regola la sua temperatura tenendo conto che ciò che lo circonda è l’aria.

La temperatura corporea media è generalmente fissata a 37° C. Quando si entra nella piscina e il corpo viene immerso nell’acqua si crea una situazione di brivido. Perché sebbene l’acqua all’interno della nostra struttura varia tra i 29° e i 33°, la si può percepire fredda?

La motivazione risiede nel fatto che il nostro corpo perde calore per conduzione esterna dal contatto diretto con l’acqua, e seppur quest’ultima sia calda, a meno che non superi la temperatura corporea, vi sarà la percezione di freddo. Tutto ciò avviene in un primo momento, perché poi il corpo si abitua.

Quando usciamo dall’acqua ugualmente, l’acqua evaporerà dalla pelle portando via parte del calore del nostro corpo, generando nuovamente la sensazione di freddo.

Cosa fare per ovviare la sensazione di freddo?

Fare la doccia prima di entrare nelle vasche.

Entrare prima nella vasca sportiva (29° – la più fresca) e poi passare via via nelle altre con temperatura più alta.

Muoversi nell’acqua così da accelerare il battito cardiaco e generare calore interno.

Segui le ondeDòlaondes Canazeinelle Dolomiti